• +39-335.8212982
  • info@censindabea.it

Borgomaro

Borgomaro

Borgomaro

Immerso negli olivi e nei boschi cedui, un paesaggio bucolico, tra architetture antiche, fontane e sapori che non si dimenticano.

Sulle colline della valle del Maro tra borgate che quasi si perdono fra gli olivi e i boschi cedui, un borgo inusuale per il suo aspetto, con vie rettilinee e regolari, cosa insolita per un paese dell’entroterra ligure. La storia qui ha segni ancora vivi: archi, loggiati, colonne, ponti, mulini e frantoi. Scoprite campanili barocchi o romanici tra olivi e boschetti, un paesaggio sereno che ispira pensieri e rigenera. Di natura diversa i sapori della cucina, che dilettano il palato: oltre ai fagioli bianchi di Conio, Presidio Slow Food, lasciatevi deliziare dalla focaccia della Quaresima e dagli ottimi dolci ai semi di finocchio.

Titoli onorifici: Città dell’Olio, Da vedere: fagioli bianchi di Conio – Presidio Slow Food, focaccia, olive taggiasche

26225262 27706926 38517390 81140909 98784828 cbk_015 Borgomaro e’ attraversato dal torrente Impero,

Censin_esterni 19 Censin_esterni 22 Censin_esterni 25

 

Censin_esterni 49 Censin_esterni 51 Censin_esterni 67

Censin_esterni-impa 01 Censin_esterni-impa 02 Censin_esterni-impa 04

Censin_esterni-impa 05 Censin_esterni-impa 06

Salva

Salva

Salva

censindabea